Placchette PCD per planetarie

Il PCD o diamante policristallino è un diamante sintetico, estremamente resistente, risultato di un processo di sinterizzazione che lega fra loro le particelle di diamante legate ad una base di carburo di tungsteno.
Tale processo produce un materiale estremamente duro e resistente all’abrasione, e viene impiegato per tutte quelle situazioni in cui gli utensili a legante metallico tendono ad impastarsi o in presenza di alti spessori da rimuovere per velocizzare e rendere più efficiente l’intervento.
Il senso di rotazione è molto importante.